17 Febbraio, Festa del Gatto: 5 consigli per una casa a prova di micio

17 Febbraio, Festa del Gatto: 5 consigli per una casa a prova di micio

17 Febbraio, Festa del Gatto: 5 consigli per una casa a prova di micio

Il 17 Febbraio in Italia è la Festa del Gatto, un appuntamento che ricorre ogni anno per celebrare questi piccoli felini che portano tanta dolcezza nelle nostre case.

I gatti, misteriosi e affascinanti, nel corso della storia non sempre hanno avuto vita facile: venerati come divinità in culture come quella egizia, sono stati perseguitati senza pietà nel Medioevo.

Il loro fascino purtroppo li ha spesso messi al centro di false credenze, tanto che ancora oggi c’è chi preferisce cambiare percorso se un gatto nero gli attraversa la strada…

La Festa del Gatto nasce nel 1990 proprio con l’intento di sfatare questi miti ed esaltare i gatti come portatori di pura gioia nelle nostre case, e nient'altro.

Nelle case italiane la presenza dei gatti domestici è in crescita costante: i dati parlano di una popolazione di circa 7,5 milioni di esemplari.

Condividere la realtà quotidiana con loro ha un impatto molto positivo sulla nostra vita, visto che possiamo contare su compagni fedeli e coccolosi, e addirittura sulla nostra salute.

Ad esempio, è provato da vari studi scientifici che un bambino che vive con un micio ha meno probabilità di sviluppare allergie alimentari e obesità; inoltre sviluppa di più il suo sistema immunitario, difendendosi meglio dalle malattie.

E i vantaggi non sono solo per i piccoli!

I gatti (ma questo vale per gli animali domestici in generale) hanno la capacità comprovata di portare serenità e contrastare i disturbi come ansia e depressione.

Compagni di giochi e di vita incredibili, sfuggenti e al tempo stesso affettuosi e sempre presenti al nostro fianco, i gatti meritano di abitare in ambienti adatti alle loro esigenze.

Quali sono le caratteristiche della casa perfetta a prova di micio?

Il gatto è un animale adatto a stare all’aria aperta, perciò specialmente se si sceglie di tenerlo esclusivamente in casa senza alcun accesso all’esterno è indispensabile metterlo in condizione di vivere bene, in salute e in armonia.

Infatti, restando sempre in casa, da un lato limita i rischi, escludendo la possibilità di incidenti, zuffe con altri animali e di contrarre malattie infettive e parassiti, ma dall’altro bisogna dire che l’ambiente domestico è troppo povero di stimoli per lui.

Qui il gatto non può cacciare, correre, socializzare con altri animali ecc..

Quindi…

1.Innanzitutto occorre allestire degli spazi adeguati, con giochini, tiragraffi, percorsi lungo le pareti per consentirgli di muoversi liberamente e combattere lo stress che può derivare dalla sua condizione.

2.Poi è consigliabile mettergli a disposizione un punto, magari vicino a una finestra, dal quale possa curiosare su quello che accade all'esterno, cosa che lui di certo ama fare. In particolare gli piace scrutare dall’alto.

3.Se c’è un gioco che i gatti amano, questo è il nascondino.

I felini sono abilissimi a nascondersi anche nei posti più impensati, quindi il terzo consiglio è quello di lasciar giocare il tuo micio con un “nascondiglio” predisposto per lui.

Sarà sufficiente una semplice scatola di cartone con un’apertura.

4.Se hai un gatto, dovresti tenere conto delle sue caratteristiche e delle sue esigenze anche quando scegli i colori per il tuo arredamento.

Infatti per i gatti l’oscurità non è un problema, mentre non vedono bene da lontano, soprattutto se c’è troppa luce; per questo motivo è meglio evitare tonalità troppo accese come il giallo, l’arancione o i colori fluo.

5.Ultime, ma non per importanza, arrivano nella nostra lista di consigli alcune raccomandazioni sulla sicurezza: proteggi i cavi elettrici, allontana dalla portata del gatto piante che possono essere tossiche e qualsiasi oggetto che potrebbe essere facilmente ingerito.

Ovviamente oltre a questo è indispensabile mettere in sicurezza anche balconi e terrazzi, che devono essere protetti con reti per evitare cadute.

Ricorda: l’importante è che il tuo micio abbia tutto il necessario per sentirsi al sicuro e, soprattutto, amato.

Se segui il blog di 2V da qualche tempo, già sai che la mia Agenzia ha una mascotte molto speciale: un bel micio nero di nome Amilcare.

È molto indipendente, gli piace andare in giro per le vie di Cascina, sempre in cerca di nuove avventure… ma poi fa sempre ritorno da me in Agenzia, dove trova croccantini e coccole pronte per lui. Nel fine settimana viene a casa con me, rivelandosi così una compagnia indispensabile sia nei giorni lavorativi che in quelli di festa.

Lui è il mio festeggiato speciale in questo giorno… e tu?

Hai un amico a quattro zampe da celebrare nel giorno della Festa del Gatto?

Rispondi in un commento sulla pagina Facebook di 2V sotto al nostro articolo!

E se stai cercando una nuova casa adatta a te e al tuo pelosetto, sono pronta ad aiutarti!

Contattami cliccando qui o passa a trovare me e Amilcare in corso Giacomo Matteotti 18 a Cascina (PI): saremo felici di affiancarti nel tuo progetto.

Veronica Giuntini

Agenzia Immobiliare 2V

Corso G. Matteotti, 18 - Cascina

050 702312

www.2vimmobiliare.it