Luce, colore e arredi: come far apparire più grande la tua casa.

Luce, colore e arredi: come far apparire più grande la tua casa.

Luce, colore e arredi: come far apparire più grande la tua casa.

Spesso la casa non viene sfruttata e valorizzata al meglio a causa di una distribuzione degli spazi poco funzionale o per la scelta di arredi e finiture di colori e forme che appesantiscono visivamente le stanze. L’Agenzia 2V Immobiliare di Cascina ti suggerisce qualche piccolo trucco per far apparire più grande la tua casa.

Recenti indagini di mercato rivelano che attualmente in Italia il bilocale è la tipologia di immobile più venduta.

Soprattutto quando si vive in un’abitazione di pochi metri quadrati di superficie, è necessario saper sfruttare al millimetro lo spazio a disposizione. In particolare è la zona giorno quella in cui è bene adottare qualche accorgimento in più per rendere la casa vivibile, dato che è la parte della casa che salta subito all’occhio dei nostri ospiti.

Prenditi un pò di tempo per rivedere il tuo appartamento con sguardo critico e utilizza i consigli di 2V Immobiliare per far apparire la tua casa più grande, comoda e accogliente.

1.Le pareti

Come abbiamo detto in un precedente articolo, ci sono colori come il blu, il verde o il rosa, che si adattano meglio alle pareti della camera da letto perché favoriscono particolarmente il sonno o il romanticismo. Se parliamo in senso generale, possiamo però dire che in tutta la casa sono il bianco con tutte le sue gradazioni e il tortora le tonalità che maggiormente ampliano lo spazio visivo.

Quando i mq a disposizione scarseggiano, è sempre consigliabile non dipingere le pareti di colori troppo scuri o accesi. Questi infatti appesantiscono l’ambiente, tolgono luminosità alle stanze dando l’effetto di ridimensionare ancora di più lo spazio.

Se sei amante del nero, del viola o di altri colori cupi, inseriscili nelle rifiniture del tuo arredamento oppure o gioca con i colori del divano, dei tappeti e dei cuscini creando dei contrasti. Otterrai un effetto più delicato.

Quando una casa è piccola, le pareti costituiscono una grande risorsa. Come sfruttarla? Fissando mensole e ripiani e pensili sospesi, utili per riporre le vostre cose e allo stesso tempo molto più leggeri da vedere rispetto ad un armadio.

Anche quadri e fotografie sono ammessi per rendere l’ambiente gradevole, purché siano scelti tenendo presente il tipo di arredamento e i colori presenti nella stanza. Per ottenere un ambiente sobrio, opta per opere moderne e dai colori neutri. Il quadro va scelto in base anche alla sua cornice: in una stanza arredata in stile moderno sarebbe decisamente fuori luogo un quadro classico con la cornice in oro e argento.

Una soluzione diversa possono essere gli stencil, che possono rappresentare fiori, disegni astratti o stampe grafiche a tuo piacimento. Se scelti di grandi dimensioni e applicati su una parete vuota, danno grandezza all’ambiente e catturano l’attenzione.

Attenzione però a non far apparire le pareti troppo affollate, ottenendo l’effetto opposto rispetto a quello desiderato: anzichè far sembrare più grande la tua casa, darai l’impressione di vivere in uno spazio disordinato e soffocante.

Quindi non esagerare e utilizza le superfici verticali con criterio.

2.I mobili

Per i mobili vale il famoso proverbio:

Pochi ma buoni!

Non ha senso riempire la casa con molti complementi di arredo che non hanno abbastanza spazio per integrarsi bene nell’ambiente. Risulteranno poco funzionali e soprattutto ingombranti. Potrebbero essere anche un limite per il passaggio della luce naturale, magari trovandosi vicino a una finestra impedendone la totale apertura.

Liberati del superfluo e fai spazio. Spesso capita di trovarsi in casa un tavolino basso da salotto, un mobiletto o una libreria che abbiamo scelto perchè in negozio ci piaceva moltissimo… ma che nel nostro appartamento stona o che è addirittura di ingombro.

Quando si arreda casa, è sempre meglio pianificare in anticipo il tipo di mobili che desideriamo e la loro disposizione.

Come per le pareti, anche per i mobili i colori naturali, chiari e neutri sono i più adatti a far apparire più grande la tua casa, dato che sono i più luminosi. Attenzione però a non scegliere solo toni neutri, perché i vostri spazi potrebbero produrre un effetto ospedaliero. Giocate con i colori dei tessuti dando qualche tocco vivace qua e là.

3.La luce

Per far apparire più grande la tua casa, la luce è uno dei tuoi più validi alleati. L’illuminazione definisce e dà carattere all’atmosfera. Se la luce naturale non è abbastanza, illumina le stanze con faretti a led, lampade da terra o da parete. La scelta è davvero vastissima: in commercio puoi trovare facilmente lampade di tutti i tipi e per tutte le tasche.

Per ottimizzare la luce a tua disposizione, applica degli specchi alle pareti, adatti anche alle strette zone di passaggio della casa. Daranno profondità agli ambienti e moltiplicheranno visivamente lo spazio.

Continua a seguire il blog dell’Agenzia 2V Immobiliare di Cascina e resta aggiornato sulle ultime tendenze!